Rimini-Ascoli 3-0

rimini_ascoli_4.jpg

Peccato davvero, speravo un finale assai migliore per la prima partita di quest’anno calcistico in cui andavo a vedere Marco. L’Ascoli dopo la sconfitta di ieri, a meno di miracoli, dice definitivamente addio alle speranze di raggiungere i play-off e d’ora in poi dovrà capire come dare un senso a questo campionato. La squadra parte bene tenendo stabilmente il possesso del pallone per i primi venti minuti ma al 27pt passa in svantaggio complice una respinta non proprio felice di Taibi che carambola su Paraschiv: 1-0. L’occasione per riprendersi capita comunque pochi minuti dopo ma Maniero (davvero interessante questo ragazzo), che non vede un Guberti liberissimo sulla sinistra, conclude addosso all’estremo riminese dopo essersi trovato a tu per tu con esso dopo il suggerimento sopraffino del nostro amato Bernacci. La prima frazione si conclude quindi senza altre particolari occasioni. Al rientro dagli spogliatoi l’Ascoli riparte senza particolare piglio e, al 12st, arriva la mazzata: Vantaggiato esplode un tiro micidiale che si stampa all’incrocio dei pali lasciando a bocca aperta tutto lo stadio, 2-0. Dopo pochi minuti Iaconi fa uscire un Bernacci forse un pò nervoso per il trattamento ricevuto dentro e fuori dal campo, ma comunque indispensabile per la manovra ascolana che di lì a poco si spegne ulteriormente. Al 33st le cose non migliorano e Taibi viene espulso per un fallo da ultimo uomo quantomai dubbio e in porta, una volta finiti i cambi, va Guberti. Qualche minuto dopo Soncin è sfortunato e, il suo pallonetto che poteva ridare il pepe al match viene salvato sulla linea di porta da Milone. La partita si chiude quindi con la doppietta di Vantaggiato che trafigge un Guberti evidentemente fuori ruolo fissando il punteggio finale sul 3-0.

FORZA AIRONE NON MOLLARE MAI!

biglietto_rimini_ascoli_blog.jpg

Advertisements

Una risposta a “Rimini-Ascoli 3-0

  1. Un grazie speciale agli amici di Mondopicchio che hanno inserito il mio articolo qui: http://mondopicchio.it/news/viewart.php?idart=797

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...