Ascoli-Bologna 2-2

ascoli_bologna_2.jpg

Dichiarazione di Marco, autore del gol del definitivo pareggio, a fine partita: “Il pareggio è giusto per l’impegno della squadra e la prestazione generale dell’Ascoli. Abbiamo dimostrato anche oggi di essere una squadra che non è affatto appagata e di partita in partita cercheremo di migliorare la nostra classifica. A questa squadra purtroppo manca esperienza, perchè credo che quanto a doti tecniche e caratteriali siamo una compagine di tutto rispetto. Avere iniziato il torneo con sette esordienti assoluti ha pesato nell’economia della classifica. Avremmo dovuto essere più decisi sotto rete, avremmo dovuto rammaricarci molto se non avessimo pareggiato l’incontro. Oggi dobbiamo anche ringraziare il pubblico di Ascoli perchè anche grazie al loro incitamento siamo riusciti a pervenire al pareggio”.

ASCOLI: Paoloni (36’ p.t. Bremec), Guberti, Bernacci, Nastos, Di Donato, Pesce, Job (34’ s.t. Gaeta), Luci (28’ s.t. Saverino) Micolucci, Cioffi, Soncin. A disp.: Giallombardo, Belingheri, Maniero. All.: Iaconi

BOLOGNA: Antonioli, Adailton (28’ s.t. Bombardini), Valiani, Mingazzini, Castellini, Carrus, Moras (1’ s.t. Giubilato), Terzi, Bucchi (22’ s.t. Lavecchia), Marazzina, Bonetto. A disp.: Colombo, Fava, Di Gennaro, Confalone. All.: Arrigoni

Primo Tempo:
7’ gol di Bucchi su assist di Marazzina;
9’ pericolo per il Bologna: il tiro rasoterra di Di Donato dal limite dell’area di rigore è deviato da un avversario, che impensierisce il compagno di squadra Antonioli;
14’ ammonito Bonetto;
28’ ammonito Job per simulazione;
32’ GOOOOL di Soncin su tiro cross di Simone Pesce;
36’ Paoloni è costretto ad uscire dal campo per un problema muscolare. Al suo posto Bremec;
45’ torna in vantaggio il Bologna con Marazzina;
47’ termina in questo istante il primo tempo.

Secondo Tempo:
12’ Bremec evita la rete del Bologna respingendo un tiro di Adailton;
30’ Bologna in 10: espulso Bonetto per doppia ammonizione per fallo su Job;
34’ pericoloso l’Ascoli con Di Donato: palla alta sopra la traversa;
35’ ammonito Soncin per proteste;
42’ ammonito Giubilato;
44’ occasione d’oro per i bianconeri: cross dalla destra di Guberti e palo esterno di Bernacci;
46’ saranno 4 i minuti di recupero;
46’ mischia furibonda in area bolognese, ma i bianconeri non riescono a pareggiare con Saverino;
47’ ammoniti Carrus e Pesce;
49’ GOOOOOL di Marco Bernacci!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...